martedì 3 novembre 2009

Antipasto piemontese/Piedmontese appetizer

Credo che questa ricetta abbia infinite versioni, almeno una per ogni mano che l'ha preparata! Questa l'ha preparata mia cognata qualche tempo fa, facendoci sognare un bel pò. Non ho avuto voglia di andare in giro per il web a cercare le altre ma se volete provateci e fatemi sapere che ne pensate. A voi la nostra.
I think that this recipe has endless versions, at least one for each hand that prepared it! This one arrive from my sister-in-law, who prepared it long ago, making us dream. I didn't want to search for other versions on the web, but if you want try it and let me know what you think about it. Here's ours.



Tagliate a pezzi grossolani 1kg di pomodori e metteteli a cuocere senza niente per circa mezz'ora, passateli e rimetteteli sul fuoco. Quando la salsa sarà un pò addensata aggiungete 1hg di cavolfiore, 1hg di carote, 1hg di sedano, 1hg di cipollotti, 1hg di peperoni, 1hg di fagiolini e 1hg di zucchini, il tutto tagliato a dadini. Fate cuocere per un'ora. A cottura ultimata aggiungete 1/2 bicchiere di olio d'oliva, 1/2 bicchiere di aceto bianco, 1 cucchiaio di zucchero, sale qb. Io l'ho mangiato subito, ma se volete invasate caldo e coprite con panni di lana (per metterlo via dovete aumentare le dosi: io avevo 3kg di pomodori per 3hg di ogni verdura). Quando aprite il barattolo potete aggiungere una scatoletta di tonno.
Cut 1kg of tomatoes in big pieces and put them to cook for about half an hour, pass with vegetables mill and put on heat again. When the sauce thickens add in 1hg cauliflower, 1hg carrots, 1hg celery, 1hg onions, 1hg peppers, 1hg green beans and 1hg zucchini, all cut into little cubes. Let them cook for an hour. When cooked add in half cup of olive oil, half cup of white vinegar, 1tbspoon of sugar, salt enough. We've eaten it immediately but if you want you can put the appetizer into jars (in this case you have to increase doses: my recipe says 3kg of tomatoes for 3hg each vegetable). When you open a jar you can add in some tuna fish if you like.

5 commenti:

  1. Sembra molto appetitoso, mi piace un sacco l'idea di aggiungerci il tonno sul momento!

    RispondiElimina
  2. Se c'entra il piemonte, allora non può che essere buona :)
    ciao e a presto, manu

    RispondiElimina
  3. Non conoscevo questa preparazione che trovo molto stuzzicante :))

    RispondiElimina
  4. Capito adesso per la prima volta nel tuo blog per caso e... Rimango davvero colpita! Mi piace quello che fai e come lo fotografi... ;)
    Passerò di nuovo a trovarti...
    Intanto, piacere di conoscerti!
    Ah, ho notato che hai anche un altro bel blog...
    Buona serata!

    RispondiElimina
  5. @ onde: si il tonno preferisco aggiungerlo fresco. a presto!
    @ manu: eheh da queste parti non si fanno mancare proprio nulla... come nel resto d'Italia d'altronde! non ho ancora trovato una cucina regionale che non mi piaccia!
    @ lenny: non ci posso credere! non conoscevi??? sono felice di aver condiviso questa ricetta del mio paese allora :)
    @ carolina: benvenuta e piacere mio! spero tornerai presto a trovarmi, anche se ultimamente non riesco ad essere così assidua come all'inizio! le giornate dovrebbero avere 50 ore, lo dico sempre!
    ciaooooooo

    RispondiElimina